E vissero felici e contenti: Noi vi sveliamo come!

“..l’Amore è un gioco, a cui due possono giocare, ed entrambi possono vincere..”

E.G

Due maschere, due volti.. un uomo ed una donna mano nella mano che guardano fisso l’obiettivo del fotografo.. Atmosfere magiche, sospese nel tempo, giochi di travestimenti e sorrisi enigmatici:
Benvenuti all’interno del perenne gioco che da sempre fa girare il mondo: l’Amore!

credit COLLEPHOTO

Loro sono Francesco e Sabrina, una coppia di sposi Maison d’Eventi, che ci è rimasta nel cuore.. innamorati del fascino settecentesco che solo Venezia è in grado di offrire e dove, nell’essenza stessa di questa città, si sono riconosciuti!

credit COLLEPHOTO

Venezia ed il suo Carnevale magico, Venezia ed il suo fascino di tempi passati, peccaminosi e timorati, nobili ma anche plebei.. contrasti che suscitano curiosità, un continuo gioco tra il possibile e l’impossibile, un susseguirsi infinito di sensazioni ed emozioni..
Venezia come l’Amore e null’altro!

credit COLLEPHOTO

..i nostri sposi questo lo hanno capito fin da subito, ed è così che hanno scelto la città di Goldoni come sfondo per il loro trash the dress,in un periodo in cui la città non è solo romantica, ma misteriosa, perché l’Amore è proprio questo, è un continuo gioco di “ruoli” dove ognuno “recita” la propria parte ma ritrovandosi sempre, mano nella mano con la persona che ha scelto per la Vita, guardando sempre in un’unica direzione.. proprio come queste meravigliose foto ci stanno dimostrano!

credit COLLEPHOTO

Dico sempre che nel mio “lavoro”, ogni giorno ho a che fare con Cupido,
e sebbene sia circondata dall’Amore di tutte queste coppie, la ricetta segreta dell’Amore perfetto,
non l’ho ancora scoperta, ma uno dei suoi ingredienti si: Giocare e ridere insieme, sempre!!!

Giocate, recitate la vostra parte, vivete intensamente la vostra vita e
L’Amore che inizialmente vi ha unito, non svanirà mai!

 

 

Photo//COLLEPHOTO
http://www.collephoto.com/

Rispondi

This site is protected by wp-copyrightpro.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: